CASTELLO DI CARPINETI

MATILDE DI CANOSSA

È il castello più amato da Matilde, il più alto fra le fortezze Appenniniche, e probabilmente il più sicuro, situato sulla sella rocciosa che domina la valle del Secchia, con il mastio, il dongione e una triplice cinta di mura.
In queste stanze Matilde ha trascorso il momento forse più felice della sua vita, nella primavera del 1077 quando ebbe accanto a sè Gregorio VII: era una giovane donna di 30 anni, pronta a dare la vita per la causa della Riforma. Ma anche il momento più difficile, durante la lotta contro l’Imperatore Enrico IV, nell’autunno del 1092, prima del famoso “colloquio di Carpineti” quando si trovò a decidere se continuare la guerra, sostenuta solo dalle parole dell’eremita Giovanni (da Marola).
Nel 1116, un anno dopo la sua morte, le stanze del castello conobbero un’altra Matilde, figlia di Enrico re d’Inghilterra e moglie di Enrico V (figlio di Enrico IV Imperatore) che era sceso in Italia per prendere possesso dell’eredità dei Canossa.

Castello di Carpineti

INFORMAZIONI

Orari:
Da Marzo a Ottobre solo su prenotazione
Da Aprile a Settembre

Sabato: 10.00-13.00 / 15.00-18.00 Domenica: 10.00-13.00 / 15.00-18.00
Agosto Tutti i giorni: 10.00-13.00 / 15.00-18.00

Prenotazione visite guidate: il Melograno
tel. 339.2313875 – 333.2319133
Gruppostoricoilmelograno@gmail.com

www.castellodicarpineti.it